Concorso “La capsula del tempo”


Il Liceo artistico dell’Istituto “B. Varchi” di Montevarchi bandisce un concorso per gli alunni delle classi seconde e terze della scuola secondaria di primo grado, che ha come obiettivo una riflessione sull’importanza della memoria di questo momento storico e sul ruolo dell’arte come potente mezzo espressivo, strumento per la conoscenza del passato e la comprensione del presente.

TEMA DEL CONCORSO

Partendo dal presupposto che l’arte è da sempre un momento della conoscenza di sé, delle proprie potenzialità, una via per esprimere sentimenti ed emozioni, un processo di trasformazione e crescita dell’individuo, un momento catartico di liberazione di paure ed emozioni, si richiede ai ragazzi delle classi seconde e terze medie, la realizzazione di un’opera (pittorica, grafica, fotografica) che “cristallizzi” la loro percezione di questo momento.

Gli elaborati devono essere concepiti dagli esecutori come dei moderni “messaggi nella bottiglia”, destinati ai posteri, come testimonianza del loro vissuto durante il lockdown.

Lo psicologo Aldo Carotenuto affermava (1991) che la creatività è la “risposta che apre”, nell’arte come nella vita; la creatività è in ciascuno di noi, quando si avverte la propria vita come significativa si diventa capaci di ‘costruire’ qualcosa di inconfondibile e originale, in cui si riflette e si esprime liberamente l’individualità.

PREMI

1 Capsula prima classificata del concorso: buono di 100 euro spendibile nei negozi segnalati;
2 Capsula seconda classificata: buono di 60 euro e stampa d’arte;
3 Capsula terza classificata: buono di 40 euro e stampa d’arte.