BORSA DI STUDIO NOTARO E PREMIO ATLETA/STUDENTE 2021


Anche quest’anno all’Istituto Varchi si è tenuto la cerimonia annuale finalizzata a consegnare Borse di studio e premi-qualità volti al riconoscimento per quelle studentesse o quegli studenti che hanno dimostrato di saper coniugare in modo pregevole la pratica sportiva con il percorso scolastico: arrivata alla sua quinta edizione, sabato 8 maggio u.s. è stata consegnata la Borsa di studio intitolata sia a Giovanna che al marito Giuseppe Notaro recentemente scomparso e ideatore della stessa.

Infatti, in una cornice valoriale volta allo sviluppo integrale di tutte le dimensioni della persona, è sempre viva l’esigenza di valorizzare e ricompensare le studentesse e gli studenti che con sacrificio, motivazione, tenacia, abnegazione e capacità di organizzarsi riescono a conciliare lo sviluppo del proprio talento sportivo con gli altri aspetti della vita, in particolare quello scolastico, riuscendo a raggiungere livelli di eccellenza in entrambi i contesti.

All’aperto, nel resede del Liceo Varchi, si è svolta la cerimonia con la consegna della borsa di studio istituita nel 2015 per volere della famiglia Notaro in collaborazione con l’istituto “B. Varchi” e l’organizzazione del “Panathlon Club Valdarno“.

All’evento hanno preso le figlie del Dott. Notaro, Angela e Maria Novella Notaro, la dirigente dell’Istituto Prof.ssa Chiara Casucci, il Presidente del Panathlon Valdarno Siro Pasquini, la vice-presidente Manuela Bagnolesi e Franco Storri in rappresentanza del Panatlhon.

Il premio è stato assegnato ad Alessio Poggesi, studente di Terranuova B.ni che frequenta la classe 5^ sez. A del Liceo scientifico ad indirizzo sportivo e pratica l’Atletica leggera con la Società “Rinascita” di Montevarchi nelle discipline dei 400 e degli 800 metri. Ha conseguito i titoli di Campione toscano per campestre, 800 metri Indoor, 100 metri, prove multiple e staffetta 3 x 1000 metri nella categoria Cadetti. A conclusione dello scorso anno scolastico è stato ammesso alla classe quinta con la media superiore all’otto ed è già fermamente convinto di iscriversi, dopo l’esame di Stato, alla Facoltà di Ingegneria.

Durante la cerimonia è stato assegnato il premio dell’Istituto alla studententessa/atleta di alto livello, Silvia Nativi della classe 5^ sez. A del Liceo Scientifico opzione scienze applicate.

Silvia gioca in sere A2 nella prima squadra femminile della Polisportiva “Galli Basket” di San Giovanni e ha giocato nella squadra nazionale Under18;  ha da poco firmato l’accordo con Louisiana Tech University, dove proseguirà gli studi e giocherà in NCAA nei prossimi 4 anni con borsa di studio completa.